tortellini_di_carne_800
ricette

TORTELLINI DI CARNE

I tortellini sono una pasta all’uovo tipica della cucina emiliana. È possibile realizzarli in casa e sono un piatto perfetto per le feste natalizie, in quel periodo i classici tortellini in brodo vengono preparati in ogni parte d’Italia. Questa ricetta di tortellini di carne viene valorizzata dalla presenza della Noce Moscata nel ripieno.
  • 20m

    Tempo di preparazione

  • 20m

    Tempo di cottura

  • 12

    Ingredienti

Ingredienti

  • 3 uova
  • 400 gram farina
  • sale
  • 150 gram lonza di maiale
  • 150 gram prosciutto crudo dolce
  • 150 gram mortadella
  • 150 gram Parmigiano Reggiano stagionato 30 mesi
  • 1 NOCE MOSCATA INTERA
  • pepe nero macinato bio
  • 10 gram burro
  • 1 spicchio di aglio

Informazioni nutrizionali

Informazioni nutrizionali presto disponibili

Preparazione

  • Per preparare il ripieno dei tortellini, inizia insaporendo la lonza di maiale con un pizzico di Pepe Nero macinato La Drogheria 1880, sale e uno spicchio d’aglio schiacciato. Metti il composto in una casseruola insieme a una noce di burro. Fai cuocere lentamente per 20 minuti, girando di tanto in tanto per evitare che la carne diventi dorata. Poi togli dal fuoco lasciala raffreddare.

  • Dopo aver eliminato l’aglio, trita finemente la carne cotta, la mortadella e il prosciutto crudo. Aggiungi il parmigiano reggiano grattugiato e insaporisci con una grattata di Noce Moscata intera La Drogheria 1880. Impasta gli ingredienti con l’uovo e amalgama fino a ottenere un ripieno omogeneo. Aggiungi sale, se è necessario, e metti il composto in frigo.

  • Adesso puoi dedicarti alla preparazione della pasta. Impasta la farina con le uova e un pizzico di sale fino a che l’impasto non sarà omogeneo, poi avvolgi in una pellicola per alimenti e lasciala riposare per almeno 30 minuti.

  • Con l’apposita macchinetta, stendi una sfoglia sottile. Tagliala in quadretti, poi disponi un po’ di ripieno su ognuno e ripiega la pasta a triangolo. Avvolgi sul dito i tortellini, adagiali su un canovaccio leggermente infarinato e lasciali asciugare in luogo fresco per 5/6 ore.